Parcheggi Genio Civile, la soddisfazione di Dante Santoro e dell’ex candidato sindaco Raffaele Adinolfi

Scritto da , 8 marzo 2017

 

di Brigida Vicinanza

Parcheggi nell’area del Genio Civile, arriva la soddisfazione del consigliere di Giovani salernitani, Dante Santoro per il progetto: “Già mesi fa avevamo spinto per portare avanti una soluzione per il problema dei parcheggi, proponendo di prevedere un multipiano nell’area del Genio Civile – ha sottolineato il consigliere – Accogliamo con favore la notizia che finalmente c’è un accordo tra il Comune e gli enti competenti per acquisire l’area di fondamentale importanza perchè ubicata nel centro città. Il problema parcheggi va risolto in tempi brevi, per rimediare alla miopia politica di questi anni che tra assenza di posti auto e servizi di trasporto pubblico inefficienti, ha messo in ginocchio servizi economici importanti a Salerno come il commercio e la movida”. Ma per quanto riguarda il progetto, è sceso in campo anche l’ex candidato sindaco con il Popolo della Famiglia Raffaele Adinolfi: “La realizzazione del parcheggio multipiano nell’area del Genio Civile era nel programma amministrativo del Popolo della Famiglia. Decisioni che vanno nella giusta direzione non possono che far piacere a chi vive la politica seriamente e con spirito di servizio – ha sottolineato l’ex candidato sindaco Adinolfi – E’ con la stessa serietà che rilanciamo e mettiamo a disposizione dell’amministrazione altri 2 pezzi del progetto net-parking allegato al programma amministrativo Adinolfi Sindaco: Razionalizzazione delle strisce e degli spazi destinati al parcheggio con creazione a costo zero di 200 posti automoto (i disegni tecnici sono a disposizione di chi li vuole). Realizzazione di un parcheggio multipiano con copertura ad impianto sportivo nello spazio antistante il Grand Hotel.

 

Consiglia