Papa Francesco: “Napoli, ‘A Maronna t’Accumpagna”

Scritto da , 21 Marzo 2015
image_pdfimage_print

di Andrea Pellegrino

“Papa lei ha un cuore napoletano”. Così il cardinale Sepe ha salutato Papa Francesco nella sua giornata in Campania. Prima tappa a Pompei, poi a Scampia, ed ancora alle 10,30 l’abbraccio dell’affollata piazza Plebiscito. Una emozione senza fine per i napoletani e campani che hanno accolto il Pontefice. “Apritevi a  Gesù” ha urlato dall’altare. Poi il messaggio ai giovani: “Respingete la criminalità. E’ pane per oggi e fame per domani”. “Ribellatevi” ha proseguito Papa Francesco nella sua omelia, “Non lasciatevi rubare la speranza, cedendo a facili guadagni. Non sfigurate il voto di questa città”.

Ed il mondo intero ha conosciuto anche “‘A Maronna t’Accumpagna!”, l’ormai celebre benedizione del cardinale Sepe, ripresa dal Pontefice in più occasioni.

(Foto di Michele Amoruso)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->