Pandemia ed emergenza sociale: incontro dibattito al Liceo De Sanctis

Scritto da , 25 Novembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Si terrà sabato 27 novembre 2021, nell’Auditorium del Liceo statale “Francesco De Sanctis” di Salerno, a partire dalle ore 11.15 la conferenza-dibattito dal titolo “Pandemia ed emergenza sociale: stato di diritto o stato d’eccezione? Misure necessarie o svolta autoritaria? Normalità politica o nuova tecnocrazia digitale?” “E’ un incontro molto interessante. – spiega la dirigente scolastica Cinzia Lucia Guida – Ci saranno dei relatori di alto livello e spessore, di posizioni sicuramente diverse ed è questo che renderà l’incontro più interessante. Quando si hanno personalità, non contrastanti ma di pareri diversi ovviamente il dibattito diventerà più vivo”. Il tema della pandemia e dell’emergenza sociale sarà discusso da Massimo Adinolfi dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, editorialista de “Il Mattino” e Geminello Preterossi, Università degli Studi di Salerno, Direttore Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli. Modera : Dott. Marco Demarco Corriere della Sera. Saluti istituzionali a cura della D.S. Prof. Cinzia Lucia Guida. Introduce : Nello De Bellis, docente Liceo “F. De Sanctis”. Conclude: Loredana Inghilleri, Direttrice Dipartimento Filosofia e Storia del Liceo. Il dibattito, rivolto ai docenti del Liceo ed agli alunni delle classi V, sarà fruibile in streaming sul sito della scuola e registrato per il canale Youtube della stessa : https://www.youtube.com/c/classicodesanctis/videos “Abbiamo sentito il bisogno come docenti ed educatori-ha dichiarato ancora la Preside del Liceo Classico e Scentifico, Cinzia Lucia Guida- di organizzare questo dibattito come momento di riflessione su questa emergenza nuova e inedita che segna un passaggio storico per la nostra intera civiltà, di cui la Scuola e l’intero sistema formativo sono parte. Vi è la necessità, al di là del pur grave problema sanitario, di comprendere la direzione che sta prendendo il sistema politico e sociale. Per questo abbiamo affidato a due autorevoli studiosi come i Professori Adinolfi e Preterossi e ad un moderatore prestigioso come il Dottor Demarco questo dibattito che vuol essere un contributo critico non solo per tutti noi del Liceo, ma anche per l’intera società civile. Ovviamente con l’evoluzione dell’emergenza e con le nuove norme appena approvate dal Governo, – conclude la dirigente – che sono molto più restrittive per chi non è vaccinato il dibattito potrebbe prendere una piaga diversa, però credo che ai ragazzi faccia bene sentire cosa significhi tutto questo e non soltanto sotto il profilo dell’emergenza sanitaria ma anche come questa ha cambiato la nostra società e come potrebbe ancora cambiarla”.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->