Palermo in serie C, niente play out Salernitana salva per il momento

Scritto da , 14 Maggio 2019
image_pdfimage_print

SALERNO – Una stagione iniziata nel caos non poteva finire altrimenti. Quella di ieri è stata una giornata al limite del paradossale. A campionato finito il Tfn ha condannato il Palermo alla retrocessione all’ultimo posto della classifica e di conseguenza alla serie C. Classifica stravolta con la Salernitana che avrebbe dovuto affrontare il Foggia nei play out. Il colpo di scena è arrivato in serata, al termine di un’infuocata assemblea di Lega di serie B. Niente play out in serie B. Il direttivo della Lega B ha deciso che la retrocessione all’ultimo posto del Palermo va ad aggiungersi alle 3 già stabilite sabato scorso, ovvero Carpi, Padova e Foggia. La proposta sarebbe arrivata dalla Salernitana che in tal modo evita il play out inizialmente stabilito con il Venezia e poi in seguito ipotizzato con il Foggia, considerato il declassamento del Palermo all’ultimo posto. Invece l’avanzamento di tutte le squadre di una posizione in classifica con il Perugia che andrà a disputare i play off promozione, non varrà dal 17° al 16° posto. La Salernitana, quindi, al momento può considerarsi clamorosamente salva. Il caos però è destinato a continuare. Infatti, venerdì prossimo è atteso al Coni l’esito del ricorso con cui il Foggia chiede la riduzione della penalizzazione fissata in 6 punti: se dovesse essere restituito anche un solo punto, a retrocedere direttamente sarebbe la Salernitana. In ogni caso ci sarà anche d’attendere il ricorso del Palermo. La Lega di B ha confermato le date dei play off ma il ricorso del Palermo potrebbe cambiare tutto. Il caos però è destinato a continuare. Infatti, venerdì 17 è atteso al Coni l’esito del ricorso con cui il Foggia chiede la riduzione della penalizzazione fissata in 6 punti: se dovesse essere restituito anche un solo punto, a retrocedere direttamente sarebbe la Salernitana. In ogni caso ci sarà da attendere. Sarebbe però una clamorosa beffa, considerando che a muoversi in prima persona per l’annullamento dei play off è stato proprio il club granata.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->