Palazzo di Città: 600 mila euro per la manutenzione

Scritto da , 4 ottobre 2013

Seicentomila euro per mettere a posto la casa dei cittadini salernitani. E’ questa la cifra che l’amministrazione comunale di Salerno sborserà per i lavori di manutenzione di palazzo di Città, struttura che, nelle ultime settimane, ha subito non pochi cedimenti al suo interno.
Certo, in ogni caso si era trattato solo di un poco di intonaco staccato dalle pareti, ma il deterioramento del palazzo di via Roma è ben evidente, soprattutto nella zona degli uffici e se il mese scorso nessuno si è fatto male solo perché i “crolli” sono stati di lieve entità, con l’andar del tempo la situazione sarebbe potuta peggiorare a vista d’occhio e diventare seriamente pericolosa.
Così, l’esecutivo De Luca ha deliberato, con atto 326 dello scorso 13 settembre, l’approvazione del progetto preliminare dei lavori di manutenzione straordinaria di palazzo di Città, agli atti del settore opere pubbliche, per un importo complessivo di 599 mila euro, di cui 511 mila per lavori, 16.900 per oneri di sicurezza e 87 mila che resteranno a disposizione dell’amministrazione comunale.
Insomma, il Comune di Salerno ha bisogno effettivamente di una bella sistemata, tanto che risale allo scorso 26 febbraio la relazione della società Csa group, incaricata dell’aggiornamento del documento di valutazione del rischio e della sorveglianza sanitaria per il Comune di Salerno. Data a cui ha fatto seguito quella del 30 aprile, quando il segretario generale ha sollecitato il settore opere pubbliche a trovare una soluzione per tutte le problematiche segnalate.

Consiglia