Pagani. Uccide la madre, era in cura al centro di igiene mentale

Scritto da , 21 settembre 2015

Matricidio a Pagani. Il 52enne Aniello Giordano, in cura preso servizio igiene mentale  ha ucciso la madre nella abitazione di vicoletto Striano. La vittima aveva 83 anni.
L’uomo, dopo aver consumato il delitto, si è recato al bar per fare colazione, dove è stato poi rintracciato e tratto in arresto dalle forze dell’ordine.

Seguiranno aggiornamenti

Consiglia