PAGANI. Spese “necessarie” 65mila € prelevati dal fondo riserva

Scritto da , 30 dicembre 2015

PAGANI. La Giunta comunale del sindaco Salvatore Bottone ha approvato l’autorizzazione per il prelevamento, dal fondo di riserva istituito nell’apposito intervento del bilancio di previsione per l’esercizio finanzio 2015, di 65.887,18 euro per far fronte alle maggiori spese resesi necessarie e indispensabili. Con delibera 207 del 28 dicembre l’amministrazione disporrà la somma per titoli, funzioni, interventi e capitoli del medesimo bilancio per le “quote di ammortamento mutui” e per il “fondo di riserva” da 65.887,18 euro a zero variazione. Inoltre, si approvano anche le conseguenti modifiche al Piano Esecutivo di Gestione dell’esercizio Finanziario 2015 al fine di aggiornare lo stesso in riferimento alle variazioni apportate. La deliberazioni, stando al documento, sarà comunicato al Consiglio Comunale entro 60 giorni dalla sua adozione nel rispetto dell’articolo 5 del regolamento di contabilità.

Consiglia