Pagani. Materassi abbandonati in giro per la città, monta la polemica

Scritto da , 27 febbraio 2016
image_pdfimage_print

PAGANI. Materassi abbandonati in  varie zone della città: monta la polemica e scatta la caccia all’incivile. Se la notte vuoi ben riposare, il tuo materasso devi cambiare. E magari gettare quello vecchio nel bel mezzo della strada. All’indomani dell’abbandono di un dolce ma forse vecchio materasso davanti alla Chiesa di Sant’Alfonso impazza in città la nuova moda del lancio (o forse meglio dire “abbandono”) del materasso nel bel mezzo della strada. Il dolce compagno di mille avventure, l’unico capace di coccolare e avvolgere chi vi si stende sopra è stato in più punti della città miseramente tradito e quindi abbandonato alla mercé di chiunque passi a piedi o con le autovetture. Dopo quello di piazza Sant’Alfonso, sedotti e abbandonati sono i materassi trovati a via Sant’Erasmo e via Mazzini. A via Alcide De Gasperi, invece, nel bel mezzo della strada (o del marciapiede) c’è invece il materasso di un neonato, che evidentemente è cresciuto e quindi l’ha lasciato per prenderne un altro forse più grande. La moda dell’abbandono del dolce compagno di giochi, relax e sonno a Pagani impazza… e c’è chi si pone una sola domanda: “ma costa così tanto smaltirli come si deve?”
Alla luce di questa situazione sono in tanti a Pagani a chiedere la videosorveglianza per individuare e punire questi responsabili.
Gianfranco Pecoraro

 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->