Pagani. Consiglio comunale: rinviata la discussione sui chioschi

Scritto da , 24 dicembre 2015

PAGANI. Approvati tutti i punti all’ordine del giorno in consiglio comunale, tranne il regolamento dei chioschi per attività produttive  rinviato su richiesta dell’assessore proponente, Francesca Del Cedro. A quanto pare il tutto sarebbe partito dall’intervento di alcuni consiglieri della stessa maggioranza che, non avendo partecipato alle commissioni legate alla stesura del regolamento, avevano chiesto la modifica di alcuni punti e regole. Vista la situazione e non potendo apportare rettifiche e rivisitazioni del testo, la maggioranza ha deciso di far riavviare il punto. Tuttavia, dagli scranni della minoranza sarebbero emersi particolari che avrebbero visto anche conflitti riguardo il bando pubblico legato ai chioschi .  Molti sarebbero stati i disappunti sul nuovo avviso pubblico che non avrebbe mai dovuto vedere la luce vista ancora la compresenza del precedente. Per il resto, tutti i punti inerenti la Pagani Servizi hanno ricevuto il “sì” della maggioranza. Dopo la presa d’atto del Regolamento per il controllo sulle società pubbliche e dell´articolo 10 dello Statuto della partecipata, è stato approvato anche il programma di attività e budget preventivo 2016 e le è stato conferito il servizio di pulizie del Teatro Auditorium. Approvati anche la Convenzione con la Camera di Commercio per la gestione telematica del Suap e il regolamento per la disciplina del’irrogazione delle sanzioni amministrative pecuniarie agli autori degli abusi edilizi. Infine, sono stati riconosciuti tre debiti fuori bilancio. Presa d’atto invece per la petizione portante come oggetto la questione Ztl.

Consiglia