Paganese, Trapani: “A breve il nuovo tecnico”

Scritto da , 31 maggio 2014

PAGANI. “Abbiamo deciso di prenderci ancora qualche giorno di riflessione prima di comunicare ufficialmente la scelta del nuovo tecnico”. Parola di Raffaele Trapani che di fatto ha rinviato la questione allenatore all’inizio della prossima settimana: “ Come vado dicendo ormai da un po’ di tempo a questa parte vogliamo ponderare bene la scelta del nostro nuovo trainer per la prossima stagione e pertanto abbiamo deciso di  pensarci su ancora qualche giorno prima di prendere una decisione definitiva in merito”. Non è trapelato nulla di nuovo neppure per quanto concerne il budget destinato al calciomercato: “ Finchè non avremo scelto l’allenatore non sarà possibile parlare di queste cose – continua – quindi bisognerà attendere ancora qualche giorno prima di avere un quadro più chiaro della situazione”. Infine sulla convenzione dello stadio Torre: “ Per la prossima stagione non ci sono problemi nel senso che di anno in anno viene rinnovata la convezione con il Comune – spiega Trapani – il punto è che noi vorremmo una convenzione di durata triennale per fare anche dei lavori di primaria importanza come ad esempio quelli riguardanti il manto erboso in struttura sintetica”. Nelle ultime settimane tante cose sono state dette e scritte quindi ma ad una soluzione definitiva ancora non si è arrivati. Da un lato persistono le perplessità sui vari candidati alla panchina anche se in linea di massima Campilongo e Capuano restano ad oggi le ipotesi maggiormente plausibili fermo restando che si dovrà passare per un mercato importante per arrivare a traguardi di un certo tipo. Resta in scia, seppur più defilato, Pino Palumbo che comunque viene considerato come un outsider di lusso dalla dirigenza.

Raffaele de Angelis

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->