Paganese, torna Grassadonia. Fusco sarà il vice

Scritto da , 4 luglio 2015
image_pdfimage_print

PAGANI. E’ arrivato puntuale il comunicato della Paganese circa gli ultimi avvenimenti che hanno turbato in un certo qual senso la quiete all’interno della tifoseria: “La Paganese Calcio 1926 Srl comunica che il mancato perfezionamento della procedura di iscrizione al campionato di Lega Pro 2015/2016 a causa del perdurare di situazioni – obiettive – estranee alla volontà della presidenza – legate alla nota vicenda giudiziaria che ha investito il massimo rappresentante della società, allo stato in via di chiarimento e definizione, che hanno impedito, di fatto l’esaurirsi con la consueta celerità e regolarità degli anni passati gli adempimenti burocratici prescritti ed imposti dalla Lega Calcio. Tale vicenda giudiziaria che ha comportato l’imposizione di vincoli reali in capo al sodalizio sportivo, ha di fatto impedito l’ esaurirsi in prima battuta della complicata e particolare procedura di iscrizione. Si tratta di difficoltà, si ripete ancora una volta estranee alla volontà della società, che si è attivata e si sta adoperando per la sua pronta, immediata e totale soluzione. Difficoltà che richiedono ancora qualche momento di attesa per giungere alla definitiva e completa definizione. La Presidenza, per tale imbarazzante ed imprevisto, quanto improvviso, incidente, è fermamente intenzionata a portare a compimento le formalità di natura tecnica oltre che legali per garantire ancora una volta la partecipazione e quindi la permanenza della Paganese Calcio nei professionisti onorando, come è stato fatto nei 13 lunghissimi anni di gestione della società attestati ai massimi livelli, la tradizione, ormai consolidata, riconosciuta ed apprezzata universalmente a livello nazionale da tutti gli organi sportivi”. La società farà dunque tutto quanto è nelle proprie possibilità per iscrivere la squadra al prossimo campionato di Lega Pro. Sul fronte allenatore intanto salgono vertiginosamente le quotazioni di Gianluca Grassadonia con il quale ci sarebbero già stati dei contatti nelle scorse ore(il suo vice sarebbe Luca Fusco, nda). Più defilato, ad oggi, Andrea Sottil. La prossima settimana sarà quella decisiva per il futuro del club azzurrostellato. Intanto alle Universiadi l’attaccante della Paganese Biasci è andato a segno nel 5-2 dell’Italia sul Canada.(r.d.a)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->