Paganese, Sottil ritrova Baccolo

Scritto da , 30 Marzo 2015
image_pdfimage_print

PAGANI. Baccolo in campo contro la Salernitana. Potrebbe essere questa la grande novità in casa Paganese in vista dell’atteso derby di mercoledì. Il centrocampista ha ripreso a lavorare ieri, seppur senza forzare con il resto del gruppo.  Potrebbe essere sicuramente un recupero importante per gli uomini di Sottil, a caccia di punti salvezza e desiderosi di riscattare la sconfitta di Benevento ed anche quella del girone d’andata all’Arechi. In una stagione non certo esaltante per i colori azzurrostellati, tra mille difficoltà, l’obiettivo di Deli e compagni è di provare a regalare una soddisfazione alla tifoseria azzurrostellata. Il tecnico, naturalmente, deciderà solo all’immediata vigilia. Il ragionamento da fare è semplice. Considerato il ritorno di Bergamini che ha scontato il turno di squalifica, il tecnico dovrà valutare se rischiare il centrocampista oppure magari preservarlo in vista delle ultime e delicate cinque partite di campionato. E’ questa l’unica incognita in casa azzurrostellata, anche perché gli altri infortunati Marruocco, Bolzan, Calamai, Coulibaly e Santaniello anche ieri hanno lavorato a parte e quindi sembra improbabile un loro recupero già mercoledì. Baccolo o Bergamini a centrocampo con Malaccari e Vinci, difesa con Tartaglia, l’ex Perna, Moracci e Donida e Deli dietro le punte. Ci sarà sicuramente Girardi, altro ex di turno, mentre al posto di Aurelio, squalificato, giocherà uno tra Russini, favorito e Longo. Il modulo sarà il 4-3-1-2 visto nelle ultime occasioni, eccezion fatta per il match di Benevento, con Sottil che ha scelto un 5-3-2 dettato soprattutto dall’emergenza. Oggi pomeriggio nuovo allenamento sempre a Bracigliano alle ore 15. Intanto cresce l’attesa dei tifosi con la prevendita che è pronta a subire la classica impennata tra oggi e domani.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->