Paganese, Sottil dice addio all’emergenza

Scritto da , 7 aprile 2015
image_pdfimage_print

PAGANI. Appuntamento oggi pomeriggio alle 14.30 allo stadio Torre per la Paganese di Andrea Sottil. Dopo il riposo per le festività pasquali, la squadra azzurrostellata tornerà ad allenarsi per iniziare a preparare la delicata sfida di domenica prossima contro il Vigor Lamezia. Dopo le due sconfitte consecutive contro Benevento e Salernitana Moracci e compagni devono necessariamente tornare a muovere la classifica. la gara di domenica può davvero essere l’occasione propizia per due ragioni. la prima è che la squadra calabrese tutto sommato non ha più molto da chiedere al campionato avendo praticamente tagliato il traguardo della salvezza. La seconda ragione è che finalmente il tecnico Sottil potrà tornare a schierare il centrocampo titolare. Domenica a Lamezia, infatti, torneranno a disposizione Calamai, Baccolo e Malaccari. L’ex Viareggio ha già giocato qualche minuto contro la Salernitana, anche per testare il recupero dopo il lungo stop per infortunio. Baccolo, invece, nel derby è rimasto in panchina proprio per evitare ricadute ed altri problemi fisici in vista del rush finale di stagione, mentre Malaccari, fermato da un virus influenzale, si è prontamente ristabilito. Si tratta di tre recuperi davvero importanti a cui va aggiunto quello di Aurelio che ha scontato proprio contro la sua ex Salernitana il turno di squalifica. Restano da valutare le condizioni di Marruocco, ma Casadei è apparso tutto sommato in crescita, Bolzan che potrebbe anche recuperare e Coulibaly. Tra l’altro con il recupero dei tre centrocampisti titolari, Sottil potrà finalmente schierare Vinci nel ruolo naturale di esterno destro difensivo. Da interno di centrocampo l’ex Empoli ha giocato davvero ottime gare, ma chiaramente la sua esperienza in difesa potrà tornare sicuramente utile. Da valutare le condizioni di Perna, fermatosi per un problema muscolare prima del match dello scorso primo aprile. Se dovesse recuperare, Sottil concederà un turno di riposo a Moracci.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->