Paganese, società al lavoro per la fidejussione

Scritto da , 8 luglio 2015

PAGANI. Paganese sempre divisa fra iscrizione e mercato. Se per la fidejussione si continua a lavorare sodo in queste ore, anche per l’acquisizione di calciatori si va avanti in maniera più che spedita. In queste ore è in corso infatti una trattativa per Enrico Geroni, centrocampista appena svincolatosi dall’Aversa Normanna. C’è l’idea di un contratto biennale e gli sviluppi sono attesi nelle prossime settimane. Accordo trovato invece con  Gianluca Grassadonia che guiderà quindi la squadra il prossimo anno. Un tecnico giovane e che con l’ambiente paganese ha già un buon feeling. Rispetto alla gestione Sottil ci saranno dei cambiamenti radicali a partire dal metodo di lavoro per finire ai calciatori. Ad esempio potrebbero tornare di moda elementi con Enrico Pepe, Altobello, Luca Orlando, seguito anche dalla Casertana, Elio Nigro, Pastore e Robertiello. Tutti stimati da Grassadonia e tutti già collaudati per una piazza ambiziosa come quella di Pagani.  Una volta conclusa la questione iscrizione arriverà l’annuncio di Grassadonia si metterà immediatamente al lavoro insieme a Cosimo D’Eboli e provvederà ad andare sul mercato per andare a scegliere le pedine giuste per la nuova Paganese. Potrebbe tornare d’attualità l’asse con la Salernitana. non è da escludere l’arrivo a Pagani in prestito dell’attaccante del Barletta, Fall che la Salernitana è in procinto di ufficializzare. Tuttavia le attenzioni sono rivolte tutte come detto alla fidejussione necessaria per completare la domanda d’iscrizione al campionato. Il ritiro però si avvicina e allora bisognerà fare presto onde evitare spiacevoli sorprese. Mai come in questo momento la Paganese ha bisogno di certezze che sono Raffaele Trapani è in grado di dargli. Il presidente è ad oggi operativo al 100% e può concentrarsi a tempo pieno sulla Paganese, la sua creatura che tante soddisfazioni gli ha dato e tante gliene darà ancora. Ma prima bisognerà presentare la fidejussione e poi tutto il resto verrà da se. (r.d.a.)

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->