Paganese, problemi al ginocchio: si ferma Moracci

Scritto da , 29 aprile 2015
image_pdfimage_print

PAGANI. Pochi giorni ancora di attesa e poi la Paganese scenderà in campo con il Martina Franca per quest’ultimo punto che le manca per avere la matematica certezza della permanenza in Lega Pro. Domenica scorsa a Catanzaro è stato fatto un passo in avanti probabilmente decisivo ma è chiaro che finchè la matematica non emetterà il suo verdetto nulla potrà essere dato per scontato. Con i rientri dalle rispettive squalifiche di Perna e Donida, per Andrea Sottil ci saranno solamente piacevoli problemi di abbondanza e questo è già un qualcosa di positivo. Ieri pomeriggio la squadra ha ripreso ad allenarsi proprio per arrivare al meglio a questo decisivo appuntamento. Si è fermato per problemi al ginocchio il centrale difensivo Moracci e nelle prossime ore il giocatore verrà sottoposto ad esami clinici più accurati che stabiliranno se potrà essere a disposizione per domenica. In caso di forfait pronto Tartaglia al centro con Perna e Vinci e Donida sulle corsie laterali.  Il compito di Sottil sarà quello di tenere alta la concentrazione all’interno del gruppo onde evitare cali di tensione che potrebbe rivelarsi fatali. Ad ogni modo le possibilità di centrare l’obiettivo sono ad oggi altissime e non resta che attendere domenica per chiudere bene questo ennesimo campionato di Lega Pro. Per il futuro di tecnico e squadra ci sarà tempo e modo per discuterne anche se in linea di massima sia Andrea Sottil che i calciatori avranno di sicuro delle offerte nel prossimo calciomercato estivo, ragion per cui la società dovrà presentare argomenti interessanti se vorrà trattenerli in azzurrostellato.
Raffaele de Angelis

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->