Paganese, Perna: “E’ il momento di risollevarci”

Scritto da , 26 febbraio 2015

E’ un momento delicato in casa Paganese. C’è la sensazione che da adesso in poi gli azzurrostellati non possono permettersi ulteriori passi falsi. Il rischio è complicare ulteriormente una classifica che inizia a diventare pericolosa. E a suonare la carica in questo momento ci pensa uno dei più esperti del gruppo, il difensore Armando Perna: “E’ il momento di fare punti. Dobbiamo risollevarci subito e tornare a conquistare un successo che manca da ormai troppo tempo” – ha dichiarato l’ex difensore della Salernitana. “Abbiamo attraversato un periodo sicuramente non facile, ma ora ci attende una serie di scontri diretti, non certo facile, ma non possiamo permetterci ulteriori passi falsi”. Doppia seduta di allenamento ieri per la Paganese. Allo stadio Marcello Torre, la squadra azzurrostellata, divisa in due gruppi dal tecnico ha lavorato in palestra per poi spostarsi sul campo per un allenamento di scarico. Nel pomeriggio, a Bracigliano, mister Sottil ha fatto lavorare il gruppo sulla tattica con una partitella finale. Ai box Coulibaly che sta proseguendo nel programma di recupero dell’infortunio muscolare. Oggi nuovo allenamento di mattina, ore 11:00, a Bracigliano. L’orario scelto è naturalmente in virtù dell’orario di disputa dell’incontro di domenica con il Cosenza che ieri ha disputato la semifinale di ritorno della Coppa Italia di Lega Pro. Il tecnico Sottil punta a far abituare i suoi all’orario mattutino. per quanto riguarda la formazione certo il ritorno in difesa di Moracci che ha scontato il turno di squalifica. A fargli posto uno tra Perna e Tartaglia con quest’ultimo che però potrebbe essere dirottato sulla fascia destra al posto di Vinci. A centrocampo nessuna novità in vista con la conferma del terzetto formatto da Calamai, Baccolo e Malaccari. Dubbi, invece, per quanto concerne il reparto offensivo. Girardi e Aurelio sembrano al momento inamovibili anche se Biasci freme per conquistare una maglia da titolare. Per la terza maglia è in corso il ballottaggio tra Russini e Longo. Il giovane scuola Juventus sembra ancora una volta favorito.

Consiglia