Paganese-Juve Stabia: oggi il superderby

Scritto da , 4 ottobre 2014
image_pdfimage_print

di Davide Maddaluno

PAGANI. Sale l’attesa in casa Paganese per l’attesissimo confronto di oggi pomeriggio al “Torre” contro la Juve Stabia. La compagine azzurrostellata, dopo l’ottima prestazione fornita sabato scorso a Lecce, è intenzionata a dare una sferzata al proprio campionato, partendo proprio dal derby contro le vespe di Castellamare di Stabia. A caricare a dovere l’ambiente ci ha pensato mister Stefano Cuoghi che in conferenza stampa non si è sottratto ai tempi più scottanti, partendo proprio dalla possibilità di rimpinguare la rosa con un nuovo innesto in attacco: “Sono contento degli attaccanti che ho a disposizione e non ho fatto alcuna richiesta specifica alla società – attacca l’ex trainer del Grosseto – In estate sono sfumati alcuni obiettivi per motivazioni indipendenti al volere della società per cui abbiamo virato su calciatori che soddisfano, in ogni caso, le mie esigenze. E’ troppo facile addossare le colpe sugli attaccanti per le difficoltà in fase finalizzativa emerse, tutta la squadra partecipa al gioco, la valutazione deve essere globale. Il resto non è nelle mie competenze”. Rinviato a tempo debito il discorso sull’eventuale tesseramento dell’ex Martina Rocci e venendo alla sfida di oggi pomeriggio, Cuoghi ostenta fiducia e sicurezza: “Abbiamo fatto sempre ottime prestazioni, peccando in fase conclusiva ed è su questo che abbiamo lavorato maggiormente – prosegue – La Juve Stabia è una squadra costruita per vincere, con tanti calciatori di categoria superiore in organico ed un assetto base ben amalgamato. In ogni caso scenderemo in campo per fare la nostra partita, senza alcun timore reverenziale, cercando di sfruttare meglio alcune situazioni di favore, soprattutto i calci d’angolo”. Sul fronte tecnico-tattico, si ripartirà da Paterni, Deli, Calamai, Herrera e Vinci a presidiare la linea mediana del campo con Malcore favorito su Cuoghi e Bussi per affiancare Caccavallo in avanti.
Così in campo  ore 16
PAGANESE: Marruocco, Tartaglia, Moracci, Bocchetti, Paterni, Deli, Calamai, Herrera, Vinci, Malcore, Caccavallo.
JUVE STABIA (4-3-3): Pisseri; Migliorini, Romeo, Cancellotti, Contessa; Lacamera, Jiday,  Bombagi; Gammone, Di Carmine, Vella. All. Pancaro
ARBITRO: Cifelli di Campobasso

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->