Paganese, ingaggiato Coulibaly

Scritto da , 24 gennaio 2015
image_pdfimage_print

di Davide Maddaluno

PAGANI. Giornata di pre-campionato intensa in casa Paganese. Il sodalizio azzurrostellato ha di fatto definito l’ingaggio del difensore maliano classe ’93 Oumaro Coulibaly, classe ’93 di proprietà del Chievo ed ex Lumezzane e Sorrento. Al termine della sfida con la Lupa potrebbe essere, inoltre, la volta buona per concretizzare il passaggio di David Mounard alla corte del dg D’Eboli: il francese, in rotta con la Salernitana (alla quale andrà il difensore Schiavino), è favorito su Pasquale Maiorino della Torres su cui è forte l’interesse della Juve Stabia. Tornando alle cose, di campo, l’influenza ha messo ko la truppa liguorina alla vigilia dell’importante sfida casalinga di domani pomeriggio contro la Lupa Roma. Un match crocevia per gli azzurrostellati che, reduce dal pari beffa di Reggio Calabria di lunedì scorso, ha l’opportunità davanti al pubblico amico di fare un deciso passo avanti in ottica salvezza diretta. Mister Sottil, nella seduta di ieri a Bracigliano, ha lavorato sul versante tecnico-tattico ma ha dovuto fare i conti con numerose indisponibilità: in infermeria oltre a Delì, le cui condizioni necessitano di ulteriori approfondimenti, entra anche Bolzan, fermatosi per un risentimento all’adduttore. A complicare i piani di lavoro del giovane trainer l’influenza che, in un sol boccone, ha colpito Moracci, Vinci, De Liguori, Girardi ed Armenise. I cinque atleti, tra l’altro potenziali titolari nel match con i capitolini, proveranno a recuperare e potrebbero partecipare anche alla seduta di rifinitura in programma stamane sempre sul sintetico del “De Crescenzo”. Scelte pressocchè forzate, quindi, per Sottil che potrebbe lanciare nella mischia dal primo minuto il neo acquisto Salvatore Aurelio, sbarcato all’ombra del “Torre” dopo l’addio lampo di William e Marooufi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->