Paganese, due acquisti e tre cessioni

Scritto da , 2 febbraio 2015

PAGANI. Ultimo giorno di mercato a dir poco scoppiettante per la Paganese. la notizia più rilevante è la rescissione con il centrocampista De Liguori. Out da diverse settimane, l’ex capitano della Nocerina ha trovato nella giornata di ieri l’accordo per l’addio, sicuramente clamoroso. Due, invece, i volti nuovi. dalla Torres, come anticipato nei giorni scorsi, approda alla corte di Sottil l’attaccante Santaniello, mentre in Sardegna si trasferisce il difensore centrale Schiavino, a lungo seguito anche dalla Salernitana. Il vero colpo riguarda sempre il reparto offensivo. In prestito dalla Juventus arriva infatti il giovane Simone Russini, classe 1996. un  giocatore sicuramente interessante in prospettiva che, soprattutto con la Ternana Primavera, società che detiene la metà del calciatore, si è messo in mostra realizzando diversi gol e mettendosi in mostra. Respinte, invece, le diverse offerte arrivate per il centrocampista Calamai. Sottil ne aveva chiesto espressamente la conferma e nonostante le avance del Teramo e della Reggiana, il calciatore resterà a pagani. Bernardo è stato ceduto a titolo definitivo al Catanzaro.

Consiglia