Paganese, con il Pontedera la solita emergenza

Scritto da , 12 gennaio 2014

PAGANI. Uomini contati, la solita emergenza, diverse incognite, ma in sostanza poche variazioni. E’ questa la fotografia della Paganese alla partenza per Pontedera, prima di due trasferte consecutive per la squadra di mister Belotti. “Il pareggio col Benevento ha aumentato l’autostima e la coesione del gruppo. I risultati fanno sempre morale – ha detto alla vigilia il tecnico – e la squadra si è allenata intensamente e seriamente anche questa settimana. La logica conseguenza è andare a Pontedera per fare una partita come quella contro il Benevento, ribadendo le cose discrete fatte nella ripresa e migliorando l’approccio mentale alla partita che non mi è piaciuto. Porteremo avanti il discorso del 3-5-2, ma al di là dei numeri, la squadra sta bene, siamo fiduciosi e speriamo di fare risultato”. L’idea è quindi quella di ripetere la prestazione offerta nel secondo tempo col Benevento, ma le novità di formazione rispetto alla sfida coi sanniti sono obbligatorie. Tra i pali potrebbe esserci il debutto di Vincenzo Marruocco.“Marruocco sta bene, ma sta bene anche Volturo. Sarà una decisione che prenderemo all’ultimo momento, anche perchè Giovanni domenica ha fatto bene e non ha di certo lasciato a desiderare”. La retroguardia sarà la stessa delle ultime partite, con Panariello affiancato da Monopoli e Perrotta. In mediana i maggiori cambiamenti. La squalifica di Martinovic è disco verde per Grillo, all’esordio dal 1′. Comporrà il trio centrale con Velardi da vertice basso e Deli a fungere da mezz’ala sinistra. A destra agirà Meola, mentre sull’out opposto Ceccarelli dovrebbe cominciare dall’inizio. In attacco fiducia a Novothny e De Sena. Lanteri ha recuperato dall’influenza accusata venerdi e sarà a disposizione. Solo panchina per l’ultimo arrivato, lo spagnolo Palomeque. Non figurano fra i convocati Svedkauskas (il lituano la prossima settimana ritornerà alla Roma per poi essere girato alla Reggiana), gli infortunati Amelio ed Iraci, oltre allo squalificato Martinovic. In lista anche Beretta, ma l’ex Samp andrà in tribuna: è stato portato in ritiro per “fare gruppo”. Convocato, invece, il centrocampista della Berretti classe ’96, Gianluca Vallefuoco. Tornerà martedì l’attaccante William.

PAGANESE (3-5-2): Marruocco, Monopoli, Panariello, Perrotta; Meola, Velardi, Grillo, Deli, Ceccarelli; De Sena, Novothny. A disp. Volturo, Tortora, Toppan, Vallefuoco, Palomque, Cioffi, Lanteri. All. Belotti

Marco Orlando Ferraioli

Consiglia