Paganese, c’è lo spareggio salvezza con l’Aversa

Scritto da , 18 aprile 2015
image_pdfimage_print

PAGANI. Tre punti per mettere in cassaforte la salvezza e mandare agli archivi, anche se non matematicamente, una stagione tutto sommato tranquilla per la Paganese. Andrea Sottil ha fatto capire ai suoi giocatori che è arrivato il momento di dare il tutto per tutto e nella rifinitura fatta disputare ieri il concetto è arrivato chiaro e diretto ai calciatori. Buone notizie intanto dall’infermeria: sia Marruocco che Bolzan hanno infatti recuperato dai rispettivi infortuni e saranno quindi abili e arruolabili anche se il terzino difficilmente sarà utilizzato sin dall’inizio a differenza dell’estremo difensore che prenderà il posto di Casadei tra i pali. Un match difficile quello di stasera ma da vincere a tutti i costi per mettere la parola fine sulla salvezza e non incorrere così nella possibilità di essere risucchiati in zona play out proprio ai titoli di coda di un campionato estremamente lungo e logorante. Ieri seduta di rifinitura nel corso della quale Sottil ha provato uomini e schemi bensì non si prevedono sostanziali modifiche nell’undici di base ad eccezione di Marruocco e Calamai. Il modulo utilizzato sarà il 4-3-1-2 con Deli a supporto del duo Girardi-Aurelio per quel che concerne il reparto avanzato. In mediana dovrebbero agire nuovamente dal primo minuto Calamai,Malaccari e Baccolo con Marruocco che tra i pali come detto prenderà il posto di Casadei. Vinci, Perna, Moracci e Tartaglia presidieranno invece la retroguardia. Centrare al più presto la salvezza insomma per non rischiare poi di incorrere nel pericolo play out che comunque dovrebbe essere scongiurato vista la distanza di sicurezza a livello di punti che separano la Paganese dalle altre concorrenti per evitare il salto all’indietro. L’impresa non è affatto impossibile a patto che domani arrivino i tre punti altrimenti tutto potrebbe maledettamente complicarsi. A dirigere la gara Paganese-Aversa Normanna sarà il signor Marco Piccinini della sezione di Forlì coadiuvato dai signori Roberto Pepe della sezione di Ariano Irpino e Claudio Cantiani della sezione di Venosa. L’osservatore designato, invece, è il signor Nicola Varano della sezione di Roma 2

COSI’ IN CAMPO:
PAGANESE(4-3-3) : Marruocco;Vinci,Moracci, Perna, Tartaglia: Calamai, Malaccari, Baccolo; Girardi, Aurelio, Deli. All. Sottil

AVERSA NORMANNA (4-3-3): Lagomarsini; Balzano, Magliocchetti, Cossentino, Amelio; Castellano, Catinali, Capua; Mangiacasale, De Vena, Mosciaro. All. Marra

Raffaele de Angelis

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->