Paganese, Bolzan: “Ora chiudiamo il discorso salvezza”

Scritto da , 30 aprile 2015
image_pdfimage_print

PAGANI.  “Domenica ci aspetta una gara difficile ma è nostra intenzione conquistare questo punto per chiudere in via definitiva il discorso salvezza”. Con queste parole il terzino azzurro stellato Bolzan ha riassunto il pensiero di società e squadra a pochi giorni dal match del Torre. Poi un bilancio della sua esperienza in maglia azzurro stellata: “A Pagani sono stato bene, i tifosi non hanno fatto mai mancare il loro calore e penso che tutto sommato la stagione possa essere considerata positiva anche se come tutti sappiamo bisogna fare quest’ultimo sforzo per arrivare alla salvezza matematica”. Ieri allenamento pomeridiano  per la truppa azzurro stellata allo stadio “Marcello Torre” dapprima impegnata in una seduta tecnico tattica ed in seconda battuta all’opera con una partitella finale. Oggi ancora lavoro di pomeriggio per Marruocco e soci in vista di questo match verità con il Martina Franca. Con i rientri dalle rispettive squalifiche di Perna e Donida, per Andrea Sottil ci saranno solamente piacevoli problemi di abbondanza e questo è già un qualcosa di positivo. Ieri pomeriggio la squadra ha ripreso ad allenarsi proprio per arrivare al meglio a questo decisivo appuntamento. Non sono previste novità nell’undici di base ad eccezione come detto dei rientri dopo il turno di stop forzato di Armando Perna e Donida che torneranno a presidiare rispettivamente centro e corsia mancina della retroguardia azzurro stellata. Il compito di Sottil sarà quello di tenere alta la concentrazione all’interno del gruppo onde evitare cali di tensione che potrebbe rivelarsi fatali. Ad ogni modo le possibilità di centrare l’obiettivo sono elevate e non resta che attendere domenica per mettere la parola fine su questo campionato. E poi si inizierà a pensare alla prossima stagione. In ballo c’è la conferma di Sottil, anche se sono poche le possibilità che il matrimonio continui. La partita di domenica contro il Martina Franca sarà per la Paganese l’ultima gara casalinga di questa stagione e la società azzurrostellata ha deciso di effettuare, sulla vendita dei tagliandi, una particolare promozione: prezzo unico, differenziato poi per i vari settori. Sarà di 10€ il prezzo della tribuna, di 7 quello dei distinti e di 5 quello della curva: a questi costi c’è da aggiungere 1€ quale diritto di prevendita.
Raffale de Angelis

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->