Paganese beffata dalla Reggina al 92′

Scritto da , 20 gennaio 2015
image_pdfimage_print

Dopo aver dominato e sprecato tanto la Paganese si fa raggiungere al 92′ dalla Reggina e butta via una vittoria che aveva praticamente. La Paganese passa in vantaggio dopo neanche quattro minuti con un bel gol di Calamai, autentica spina nel fianco della difesa amaranto. I padroni di casa hanno rischiato di andare sotto nel punteggio con Vinci (traversa, ndr.) e poi Bernardi su un bel contropiede orchestrato sempre da Calamai. A fine tempo, però, gli amaranto rischiano di pareggiare con Insigne su cui è strepitoso Marruocco. La Reggina evita la sconfitta negli istanti finali con un guizzo di Ungaro capace di farsi trovare dove non te lo attendi. Il gol, arrivato in pieno recupero, evita la prima sconfitta dell’anno 2015 agli amaranto e nega alla Paganese il primo successo del nuovo anno

REGGINA-PAGANESE 1-1


REGGINA (4-5-1): Kovacsik, Ungaro, Camilleri, Di Lorenzo, Karagounis (84′ Aronica); Insigne, Maimone, Armellino, Condemi  (65′ Viola), Masini; Louzada (65′ Gjuci). A disp.: Belardi, Ammirati, Cirillo, Lorefice. All.: Roberto Alberti

PAGANESE (4-3-3): Marruocco, Vinci, Tartaglia, Moracci, Armenise; Malaccari (80′ Perna), Bergamini, Baccolo; Bernardo (75′ Longo), Girardi, Calamai. A disp.: Casadei, Bolzan, Acunzo, Malcore, Nascimento.  All.: Andrea Sottil

ARBITRO: Capilungo di Lecce            

Marcatori: 4′ Calamai (P), 92′ Ungaro (R) 

NOTE: spettatori presenti: 2000 circa; Ammoniti:  Karagounis (R), Baccolo (P), Camilleri (R)calci d’angolo: 5-7; recupero: 0′ p.t./5′ s.t.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->