Paganese a caccia dell’impresa: al Torre arriva la corazzata Catania guidata dall’ex Sottil

Scritto da , 20 ottobre 2018
image_pdfimage_print

di Redazione Sportiva

Non è certo ‘avversario migliore per cercare diinvertire la rotta. Oggi al Torre, fischio d’inizio alle 14.30, la Paganese di Luca Fusco affronta il Catania. la compagine siciliana, sconfitta nell’estate dei tribunali, punta a conquistare la serie B, prima festeggiata e poi persa tra cause, appelli e udienze. Per gli azzurrostellati, reduci dal brutto ko di Monopoli, il fatto di partiresfavoriti e senza pressioni potrebbe essere un valore aggiunto in un match sicuramente difficile. Per quanto riguarda la formazione, Fusco ha ancora tanti dubbi. Sulla panchina dei sicliani che viaggiano a gonfie vele dopo ilsuccesso nel derby col Trapani, c’è l’ex Sottil. “Ho allenato la Paganese, il presidente è un vero tifoso. Fa sforzi economici incredibili e conosce bene l’ambiente. So come caricherà la partita. Dovremo affrontarla col giusto piglio mentale, non dobbiamo sottovalutare l’avversario. Cercheremo di esasperare i loro lati negativi”. I dati dei precedenti sorridono ai padroni di casa, che nei cinque scontri diretti disputati hanno raccolto due vittorie e due pareggi, contro un solo successo degli etnei – il 5-2 dello scorso campionato, siglato dalla doppietta di Lodi e dsi gol di Ripa, Di Grazia e Aya. L’ultima vittoria campana è invece datata 2016/2017, in Lega Pro, firmata da Alcibiade e Firenze, reti intermezzate dal momentaneo pari di Di Grazia. L’ultimo segno “X” è invece risalente alla stagione precedente, quando il match del Torre si chiuse a reti bianche. In totale, i rossazzurri hanno messo a segno 8 gol, contro i 10 siglati dalla Paganese.

COSI’ IN CAMPO

ORE 14.30

PAGANESE: Galli, Tazza, Piana, Acampora; Carotenuto, Gaeta, Nacci, Della Corte; Scarpa; Parigi, Alberti.

CATANIA: Pisseri; Ciancio, Aya, Silvestri, Baraye; Biagianti) Angiulli; Barisic Lodi, Manneh; Curiale, All. Sottil ARBITRO: Marcenaro di Genova

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->