Paestum, annega ragazzina di 12 anni

Scritto da , 31 luglio 2014

Una ragazzina di 12 anni, Angela Angelino, ha perso la vita questa mattina quando era da poco passato mezzogiorno. Il fatto si è verificato a Capaccio, in località ‘Ponte di Ferro’. Secondo le prime ricostruzioni della tragedia, la ragazzina non sarebbe riuscita a far ritorno a riva a causa delle onde. Annegando, poi, dopo aver ingerito troppa acqua. La dodicenne, originaria di Caivano, era in vacanza con la famiglia e stava facendo il bagno in mare in compagnia del papà. L’uomo si sarebbe accorto della pericolosità della situazione e avrebbe avvertito alcuni bagnanti che sono corsi in loro soccorso riuscendo, però, a trascinare a riva solo lui mentre la piccola è rimasta a largo in balia delle onde. Sul posto è giunta una ambulanza dell’Humanitas di Santa Venere. Del fatto è stato già informato il magistrato del tribunale di Salerno e ora si attende l’esito dell’esame esterno sul cadavere da parte del medico legale.

Consiglia