Paciello accusato di omicidio volontario. Ricoverato al Ruggi

Scritto da , 29 Settembre 2014
image_pdfimage_print

Gianni Paciello il 22enne di Sassano che con la sua Bmw è piombato sui tavolini di un bar uccidendo quattro giovani, tra i quali suo fratello è accusato di omicidio volontario e non omicidio plurimo colposo . Secondo l’Ansa è questa l’accusa formulata dalla Procura di Lagonegro (Potenza). Paciello è risultato positivo  al test alcolemico ed è stato arrestato. Appassionato di meccanica e dipendente di un altro bar, ha riportato la sospetta lesione del femore ed è piantonato in ospedale.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->