Oggi scatta la Coppa Italia

Scritto da , 2 Agosto 2015
image_pdfimage_print

Nel bel mezzo del consueto caos estivo, tra processi, organici incompleti e deferimenti vari, prende oggi ufficialmente il via la stagione 2015/2016. Sono infatti in programma le gare valide per il primo turno della Tim Cup, meglio nota come Coppa Italia. Ad aprire le danze saranno ben 27 formazioni di Lega Pro a cui si aggiungono nove club di serie D. Il match che interessa più da vicino la Salernitana di Torrente è quello in programma a Pisa, fischio d’inizio alle ore 18, tra i padroni di casa allenati dall’ex Scafatese Favarin (nella foto) e il Sestri Levante. La vincente del match affronterà la Salernitana all’Arechi domenica nove agosto. Ma sicuramente non passerà inosservata la sfida tra L’Aquila di Carlo Perrone e l’Arezzo di Eziolino Capuano. Un match tra due allenatori legati inevitabilmente alla città di Salerno. In campo anche le rivali della Salernitana nell’ultimo campionato di Lega Pro. Apre alle 17 la Casertana al Pinto contro il Lecco con la possibilità di giocare il 15 agosto il derby contro l’Avellino. Esordirà davanti al proprio pubblico alle 20.30 il rinnovato Benevento impegnato contro i toscani del Tuttuocuoio. Alla medesima ora tocca anche all’ambizioso Matera, impegnato in casa contro il Sud Tirol. Alle 20.45 ecco la nuova Juve Stabia di mister Ciullo in casa contro il Melfi, mentre alle 21 il Foggia di De Zerbi ospita la Lucchese e il Lecce al Via del Mare ospita il Catanzaro in quello che potrebbe essere definito il big match di questo primo turno al pari del derby lombardo tra Brescia e Cremonese. Tanti spunti d’interesse anche per la sfida che vedrà di fronte il Bassano, con l’ex granata Falzerano appena contrattualizzato, e il Pontedera di mister Paolo Indiani. Tra gli altri match la Viterbese di Sanderra contro l’Ancona, la sfida Ascoli-Cosenza e la gara Cittadella-Potenza. (fabset)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->