Oggi doppia seduta di lavoro

Scritto da , 13 agosto 2013

ROCCAPORENA. Sono ripresi ieri pomeriggio gli allenamenti della Salernitana nel ritiro umbro di Roccaporena. Sesto giorno di lavoro aperto con una fase di riscaldamento in palestra dove i granata hanno lavorato su percorsi propriocettivi, esercizi posturali e stretching. A seguire gli uomini di mister Stefano Sanderra hanno svolto sul campo percorsi per la mobilità articolare, riscaldamento tecnico e hanno provato schemi e movimenti su palle inattive. La seduta di allenamento si è conclusa con partite a tema e una partita finale a campo ridotto. Oggi è in programma una doppia seduta mentre domani mattina ci sarà l’ultimo allenamento in terra umbra per la truppa di Sanderra prima del break di ferragosto. Infatti oggi, dopo la chiusura della seduta i calciatori saranno liberi fino a domenica mattina quando si ritroveranno a Chiaromonte in provincia di Potenza per l’ultima fase del ritiro precampionato. La squadra tornerà in sede il 25 agosto. Sicuramente sarà programmato un test amichevole contro una formazione locale. La scelta di proseguire la preparazione ancora lontano da Salerno è naturalmente dettata dalla penuria di campi non solo nel capoluogo ma anche in provincia. A tal proposito non si registrano novità per quanto concerne i lavori al campo Volpe, ancora tristemente fermi. Anzi a dire il vero una novità c’è. Sul terreno sono spuntati dei ciuffi d’erba e sterpaglia, ben visibili dalla strada, che ben poco sembrano avere a che fare con il manto erboso di ultima generazione che prima o poi sarà steso sul terreno del campo Volpe.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->