Occhi anche sul Museo di Buccino: “Cappiello ha i contatti con il sindaco”

Scritto da , 16 marzo 2017

 

di Andrea Pellegrino

La Regina vuole mettere le mani anche sul museo archeologico di Buccino. Con Vito Cappiello (finito ai domiciliari) il 21 gennaio 2015 parla della gara d’appalto. Cappiello specifica che i contatti che ha insieme ad Antonio Pucciarelli con il sindaco di Buccino, lo porterebbe a parlare direttamente con Sommese. Cappiello specifica che il rapporto con il sindaco lo avrebbe Pucciarelli. Quindi La Regina dice a Cappiello di far preparare un avviso dal comune di Buccino nel quale si specifica che, ai fini dell’adesione alla richiesta di finanziamento, l’ente chiede di avvalersi di un progettista per la fase preliminare che in caso di accoglimento sarebbe retribuito altrimenti gli verrebbe riconosciuta solo la somma di 500 euro. La Regina risponde poi a una telefonata sul cellulare, parla con Cappiello che propone di “utilizzare” un suo geologo, che definisce bravo.

 

Consiglia