Nuovi vigili urbani per garantire più sicurezza

Scritto da , 19 Novembre 2012
image_pdfimage_print

“Giuro di essere fedele alla Repubblica italiana ed al suo Capo, di osservare lealmente la legge dello Stato e delle Regioni e di adempiere alle funzioni affidatemi con coscienza e diligenza e con l’unico intento di perseguire il pubblico interesse”. Con questa formula, recitata da Paola Erra, hanno prestato giuramento i nuovi vigili urbani stagionali che per i prossimi due mesi affiancheranno il personale della polizia municipale per garantire una maggiore sicurezza sul territorio cittadino in un periodo particolare come quello delle Luci d’Artista. I nuovi vigili entreranno ufficialmente in servizio da oggi. Li aspettano alcuni giorni al comando per prendere dimestichezza con il lavoro e poi da venerdì cominceranno a lavorare sul territorio.
Alla cerimonia tenutasi presso il Comune di Salerno erano presenti il Comandante della polizia municipale Edoardo Bruscaglin, Felice Marotta e il sindaco De Luca. «Questo è un altro dei miracoli della nostra città – ha dichiarato quest’ultimo – Siamo riuscito a bandire un concorso in un momento in cui tutto è bloccato. Abbiamo dimostrate che si possono fare cose pulite e sane e di come si possa stare nelle istituzioni in maniera corretta». Il sindaco ha poi voluto soffermarsi sul particolare momento che sta vivendo la nostra città, invasa dalle persone che vogliono ammirare le luci.
«Questo è un periodo delicato – ha detto – Abbiamo decine di migliaia di persone che vengono in città. Il tema della sicurezza diventa pertanto centrale. Vi invito a far rispettare le regole con garbo. L’immagine della città è legata anche a quello che voi fate».
I neo vigili visibilmente emozionati hanno ricevuto anche il kit del vigile urbano: pettorina, berretto, paletta e borsello.
Anche se lavoreranno soltanto per due mesi, il sindaco ci ha tenuto a ricordare che la graduatoria resterà aperta per tre anni, per cui potranno essere richiamati in caso di necessità.
Di seguito l’elenco dei diciasette nuovi vigili ( tre hanno rinunciato e quindi nei prossimi giorni sarà necessario scorrere la graduatoria): Daniela Adinolfi, Ortensio Aliberti, Alessandra Bassi, Luca Campanile, Vincenzo Campanile, Gennaro Coppola, Paola Erra, Alain Fortunati, Annalisa Gennatiempo, Matteo Iannone, Nicoletta Iannuzzi, Costantino Manzo, Vera Pastore, Cristian Persico, Gabriella Rizzo, Valentina Rizzo e Stefania Sfratta.  

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->