Nuove plafoniere per il liceo Tasso

Scritto da , 19 Dicembre 2019
image_pdfimage_print

di Giovanna Naddeo

Plafoniere nuove di zecca, più leggere e con illuminazione a led per il Liceo “Torquato Tasso”. Nella mattinata di ieri, l’Arechi Multiservice ha iniziato la sostituzione delle fonti di luce nelle aule dello storico edificio di piazza san Francesco, dopo l’incidente dello scorso 26 novembre, quando una plafoniera si staccò dal soffitto, rimanendo appesa al filo elettrico e penzolando sulla testa degli stessi studenti. L’accaduto era stato denunciato dalla stessa istituzione scolastica sui canali social. «I tecnici della Provincia sono intervenuti prontamente sul posto. Con loro, anche il padre di uno nostro studente, di professione ingegnere» afferma il dirigente scolastico, Carmela Santarcangelo. «Il cedimento di alcuni fischer, probabilmente consumati dalla continua esposizione al caldo, ha causato il crollo. Inizialmente i tecnici avevano optato per l’imbracatura delle plafoniere, successivamente hanno deciso di installarne di nuove». Le nuove plafoniere pesano 300 grammi, contro le precedenti di oltre 1 chilogrammo. «Nel frattempo, proseguono i lavori sulle facciate del cortile interno del nostro istituto» prosegue Santarcangelo. «Da febbraio si partirà con i lavori di riqualificazione del nostro impianto elettrico. Siamo in continuo contatto con gli uffici provinciali. Per l’inizio del nuovo anno scolastico potremmo stringere tra le mani il certificato di agibilità».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->