Nocerina in sei, gara finita. Tensione in campo: Iannarilli espluso

Scritto da , 10 novembre 2013

Cade l’ultimo uomo della Nocerina. Gara sospesa per inferiorità numerica. Si scatena il putiferio anche in campo, con Iannarilli che accende la miccia partendo alla caccia dei calciatori, quelli rimasti, della Nocerina: il portiere della Salernitana viene espulso dall’arbitro a gara già conclusa. Una giornata surreale. “E’ una vergogna”. “Autorità incompetenti”: esplode la rabbia dei tifosi della Salernitana al di fuori dello stadio.

In cielo anche un aereo “Rispetto per Nocera”

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->