Nocerina, domani c’è il Troina: biglietti a prezzi popolari per richiamare il popolo rossonero

Scritto da , 13 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Filippo Attianese

Biglietti a prezzi popolari per provare a richiamare il pubblico delle grandi occasioni allo stadio San Francesco. È questa la prima iniziativa varata dalla nuova dirigenza capitanata da Paolo Maiorino in vista della sfida infrasettimanale contro il Troina. Costo dei tagliandi ritoccati al ribasso, sperando che l’iniziativa possa funzionare nonostante l’infelice collocazione della gara, programmata dalla Lega alle 14:30 in una giornata lavorativa di metà settimana: l’ingresso in curva costerà 5 €, quello in tribuna laterale 10 €, in tribuna centrale 15 €; tagliandi in distribuzione presso i centri Futuransa e, a partire da Mercoledì alle 13, anche al Bar Bistrot, nei pressi dell’ospedale Umberto I, a pochi passi dallo stadio. Designata anche la terna incaricata di dirigere la gara: arbitrerà il signor Luca Calvi della sezione Aia di Bergamo; il fischietto lombardo sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Gabriele Mari e Giuseppe Tempestilli, entrambi della sezione di Roma 2. Giornate di lavoro intenso anche per la formazione rossonera che, grazie al successo maturato sul campo di Roccella, è riuscita a consolidare la seconda posizione. Un traguardo inatteso per i ragazzi di mister Viscido che contro il Troina cercheranno l’ottavo risultato utile consecutivo per continuare la corsa in zona play-off. Una corsa play-off che potrebbe anche aprire interessanti chance di ripescaggio a fine stagione, qualora la nuova dirigenza riuscisse a rimettere i conti a posto in tempi brevi. Molto più complicato pensare di poter dar fastidio alla capolista Bari, attualmente avanti di cinque punti; è un campionato a parte quello che stanno conducendo i galletti, forti di una società solidissima e di una squadra che potrebbe dire la sua anche in Lega Pro. Certo è che la sfrenata corsa dei molossi sta aggiungendo un po’ di pepe al campionato; un campionato da provare a tener vivo almeno fino al 2 Dicembre, giorno del big match tra biancorossi e rossoneri al San Nicola.
Filippo Attianese

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->