Nocerina, con la Palmese Criscuolo ritrova Iommazzo

Scritto da , 25 Marzo 2015
image_pdfimage_print

di Filippo Attianese

NOCERA INFERIORE. Ha ripreso la preparazione oggi pomeriggio la Nocerina di mister Criscuolo. Dopo il week-end di pausa,  in concomitanza con il turno di riposo previsto dal calendario, i rossoneri sono tornati a lavoro in vista della sfida di Domenica pomeriggio contro la Palmese. Una gara importante per i molossi, l’ultimo scontro diretto del torneo in chiave salvezza: un successo contro i partenopei chiuderebbe definitivamente la questione, consentendo ai rossoneri di guardare con maggior tranquillità al finale di stagione; una sconfitta, invece, obbligherebbe i rossoneri a restare sulle spine, in attesa di buone notizie dagli altri campi. Il vantaggio di cinque punti a tre giornate dal termine, comunque, lascia un certo margine di tranquillità ai ragazzi di mister Criscuolo; il tecnico rossonero, tra l’altro, ritroverà una pedina importante come Iommazzo, elemento fondamentale per la corsia sinistra di difesa. Ancora non c’è l’ufficialità su sede ed orario dell’incontro; a meno di sorprese, però, la partita dovrebbe giocarsi Domenica pomeriggio, visti i dettami della Figc Campania, che ha imposto la disputa di tutte le gare in contemporanea per gli ultimi quattro turni. Inoltre è  probabile che si giochi ancora una volta al Karol Wojtyla di Nocera Superiore ma, come accaduto in occasione dell’ultima casalinga dei molossi, a porte chiuse. Buone notizie sul fronte giovani per i molossi. Nuova convocazione in rappresentativa per Marco Adiletta e Salvatore D’Ambrosio; i due centrocampisti classe ’96 faranno parte del gruppo che oggi lavorerà al Campo Desiderio di Pregiato, a Cava de’ Tirreni, agli ordini di mister Di Pasquale. Buona prestazione anche per la Juniores di Sandro Luciano; i giovani rossoneri hanno riscattato le recenti pesanti sconfitte, battendo con un roboante 7-2 l’Olympic Salerno, formazione in lotta per l’accesso ai play-off. Un traguardo a cui i molossi hanno ormai rinunciato da tempo.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->