Nocerina choc in campo: dopo un minuto tre sostituzioni e squadra in 9

Scritto da , 10 novembre 2013
image_pdfimage_print

Un atteggiamento choc quello della Nocerina. Irrisione dell’avversario, dei suoi tifosi, di una città intera. Dopo 6 minuti e 53 secondi la Nocerina ha effettuato tre sostituzioni (nel primo minuto e otto secondi di gara sono usciti Polichetti, Ficarrotta e Evacuo, sono entrati Cremaschi, Malcore, Jara) e due dei suoi calciatori (Remeri e Hottor) sono stati “costretti” ad uscire dal campo per infortunio. Chiaro l’intento della società molossa di finire la gara in sei uomini: evenienza che porterebbe alla sospensione della partita e alla sconfitta a tavolino della Nocerina. La Salernitana onora la partita e prosegue a disputare la sua gara. Una partita ormai senza senso. Forse, sarebbe stato meglio non disputarla proprio.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->