Nocerina, agli ordini di Criscuolo tre giocatori in prova

Scritto da , 10 gennaio 2015
image_pdfimage_print

di Filippo Attianese

NOCERA INFERIORE. È il mercato ad animare la vigilia della sfida tra Nocerina e Real Vico Equense. Entrambe le formazioni, anche se con obiettivi diversi, stanno cercando di rinforzare la rosa. I molossi puntano a mettere qualche toppa dopo le tante partenze delle scorse settimane; l’obiettivo principale resta quello di centrare la salvezza ma per farlo ci sarà bisogno ancora di qualche innesto. Gli arrivi di Cuomo, Tramontano e Caputo hanno rimpolpato l’organico a disposizione di mister Criscuolo, almeno dal punto di vista numerico, ma potrebbero esserci altre novità nei prossimi giorni. Sono tre i calciatori in prova con il gruppo rossonero. Per la difesa c’è il classe ’93 Francesco Bove, ex Brindisi, Real Nocera e Cavese. Il calciatore è reduce da un lungo infortunio e si è allenato fino a pochi giorni fa con il Valdiano; la Nocerina potrebbe offrirgli la possibilità di rilanciarsi a buon livello dopo lo stop. A centrocampo, invece, è in prova il classe ’96 Catello Navas, proveniente dal Sant’Antonio Abate. Infine lavora col gruppo rossonero anche Marco Schiavone, trequartista classe ’95, ex Turris. Allo staff tecnico rossonero il compito di valutare il loro eventuale inserimento a titolo definitivo in organico. Mercato frizzante anche in casa Real Vico; per i biancazzurri l’obiettivo, dopo la bella rimonta degli ultimi mesi, è di centrare l’accesso ai play-off. È tornato alla base, dopo due anni, il centrocampista Giuseppe Sorrentino, protagonista in passato in Serie D proprio con la maglia del Vico Equense; la formazione partenopea ha ingaggiato anche il portiere classe ’94 Del Giudice, ex Stasia e Neapolis, ed il centrocampista classe ’97 Gallifuoco, proveniente dal settore giovanile del Gragnano. Intanto la Figc-Campania ha designato la terna per la sfida del Novi di Angri; ad arbitrare la gara sarà il signor Fabio Tucci della sezione Aia di Ostia Lido.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->