Nocerina, a Locri è scontro diretto. In palio punti salvezza pesanti

Scritto da , 6 Gennaio 2019
image_pdfimage_print

di Filippo Attianese

A caccia di punti per riprendere la corsa verso la salvezza. Smaltite le tossine della sosta di fine anno, la Nocerina è pronta a tornare in campo. Trasferta insidiosa per i ragazzi di Viscido, di scena al Comunale di Locri. Uno scontro diretto in chiave salvezza che metterà in palio punti preziosi per la classifica delle due contendenti. Punti che i molossi, a secco di vittorie dal mese di Novembre, proveranno a portare a casa per allungare sulle inseguitrici e scavare un piccolo solco rispetto alla zona calda. Impresa non facile quella che attende i rossoneri, al solito decimanti dalle assenze: al Comunale mancheranno per infortunio Feola, Giorgio, Iodice, Orlando, Odierna, Coulibaly e Tipaldi. Mister Viscido dovrebbe schierare i suoi con il 3-4-1-2. Tra i pali ci sarà Novelli. Difesa a tre con Montuori, Caso e Salto. A centrocampo Vatiero e Festa esterni, Cardone e Pecora in zona centrale. In avanti ritroverà una maglia da titolare Ruggiero, impiegato nel ruolo di trequartista a sostegno delle due punte, Capasso e Simonetti. Va a caccia di punti salvezza anche il Locri che, dopo una partenza sprint, ha perso diverse posizioni in classifica nelle ultime settimane del 2018. a metà dicembre la società calabrese ha esonerato mister Scorrano, affidando la panchina a Pellicori, ex bomber di Avellino e Grosseto. Contro i molossi il nuovo tecnico dovrebbe schierare i suoi con una sorta di 4-2-3-1. Tra i pali Pellegrino. Difesa con Bacilleri e Foti esterni, Galullo e Strumbo a comporre la coppia centrale. In mezzo al campo Pagano e Siano a far da barriera davanti alla difesa. Sulla trequarti De Marco, Carbone e Pannitteri a sostegno della punta centrale Caruso. Arbitrerà la sfida il signor Andrano, fischietto della sezione di Prato. Calcio d’inizio fissato alle 14:30. LE PROBABILI FORMAZIONI LOCRI (4-2-3-1): Pellegrino; Bacilleri, Galullo, Strumbo, Foti; Pagano, Siano; De Marco, Carbone, Pannitteri; Caruso. All.: Pellicori. NOCERINA (3-4-1-2): Feola; Montuori, Caso, Salto; Vatiero, Cardone, Pecora, Festa; Ruggiero; Capasso, Simonetti. All.: Viscido. ARBITRO: Samuele Andreano di Prato.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->