Nocerina a caccia della prima vittoria del 2015

Scritto da , 8 febbraio 2015

di Filippo Attianese

I tre punti come una chimera. Manca dal 2014 la vittoria per Nocerina e Real Pontecagnano, in campo oggi pomeriggio al Novi di Angri per una sfida fondamentale in chiave salvezza. L’ultimo successo dei rossoneri è quello contro l’Eclanese dello scorso 20 Dicembre; poi, complice i tanti addii eccellenti di mercato di Gennaio, sono arrivati solo pareggi e sconfitte. Se la passa ancora peggio la Real Pontecagnano. Per l’undici di mister Villeco l’ultima vittoria risale addirittura al 13 Dicembre, a quasi due mesi fa; dopo quel successo, ottenuto contro l’Ariano Irpino, sono arrivati solo tre pareggi ed una serie di sconfitte, l’ultima pesante contro il Sant’Agnello. Alla crisi di risultati si sommano per entrambe le compagini le difficoltà legate a squalifiche ed infortuni. Mister Criscuolo sarà costretto a rinunciare allo squalificato Arena ma recupererà Adiletta e Della Femina. Il tecnico rossonero confermerà il 4-4-1-1 già utilizzato nelle ultime settimane. Tra i pali D’Antuono; in difesa Adiletta dovrebbe agire a destra, Iommazzo a sinistra, Trezza e Grassadonia al centro. A centrocampo Ferraioli e Limatola sulle corsie laterali, Galdi e Della Femina in zona nevralgica. In avanti Cuomo a supporto di Santaniello. Alternativa possibile l’impiego di Esposito nel reparto avanzato, con Adiletta a scalare a centrocampo e Lorenzo Ferrara utilizzato nel ruolo già ricoperto in passato di terzino destro. Problemi di formazione anche per la Real Pontecagnano di mister Villeco che dovrà rinunciare al bomber Lauro, squalificato. Tra i pali probabile l’esordio dell’ultimo arrivato, il portiere Caruccio. Difesa con Merola, Buonocore e Parisi. A centrocampo Vergadoro, Guerrera, De Falco, Paciello e Magazzeno; in avanti i mobili Zottoli e Picariello. A dirigere la sfida del Novi sarà il signor Stefano Mauro della sezione Aia di Agropoli; il fischietto agropolese sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Emanuele Caputo e Flavio Iannaccone, entrambi della sezione di Caserta. Calcio d’inizio alle 15; come ormai consuetudine i molossi non potranno contare sul fattore San Francesco: si giocherà al Novi di Angri, unico stadio dell’Agro disponibile ad ospitare i molossi in questa fase della stagione.

 

Nocerina (4-4-1-1): D’Antuono; Adiletta, Trezza, Grassadonia, Iommazzo; Ferraioli, Galdi, Della Femina, Limatola; Cuomo; Santaniello. A disp.: De Sio, Bove, D’Ambrosio, M. Ferrara, L. Ferrara, Guzzi, Esposito. All.: Criscuolo.

Real Pontecagnano (3-5-2): Caruccio; Merola, Buonocore, Parisi; Vergadoro, Guerrera, De Falco, Paciello, Magazzeno; Zottoli, Picariello. A disp.: Mazza, Volzone, Alfano, Picarone, Carbonaro, Russo, Iuliano. All.: Villeco.

Arbitro: Stefano Mauro di Agropoli.

Consiglia