Nocera, tenta di uccidere la moglie: arrestato

Scritto da , 30 Agosto 2015
image_pdfimage_print

I carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato un nocerino di 38 anni, E.V., per il tentato omicidio della moglie. L’uomo, dopo aver sfondato la porta d’ingresso dell’abitazione della moglie, una 35enne di origini napoletane ma residente a Nocera Inferiore, dalla quale è separato di fatto dal maggio scorso, ha percosso la donna alla presenza della figlia di 5 anni. All’arrivo dei militari della Sezione radiomobile e di quelli della locale stazione, intervenuti su richiesta al 112, il 38enne – in evidente stato di alterazione psicofisica – ha tentato di colpire la moglie alle spalle con un grosso coltello da cucina, venendo bloccato dai militari al termine di una breve colluttazione.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->