Nocera Inferiore. Una città al passo con i tempi con l’app “iNocera”

Scritto da , 23 dicembre 2015

Il progetto presentato al Sindaco Torquato dal Consigliere Antonio Franza,  grazie ad una brillante idea del dott. Diego Benevento, presidente dell’ordine dei dottori in scienze politiche, nasce dalla continua evoluzione della popolazione sull’utilizzo dei sistemi informatici e dei dispositivi mobili nella vita di tutti i giorni. Franza: l’intento dell’App “iNocera” è quello di riuscire a fornire in tempo reale la presenza e la comunicazione istituzionale del Comune di Nocera Inferiore a 360° gradi e sempre a portata di mano.
La creazione dell’App “iNocera” inoltre aumenterebbe a maggior titolo la competitività territoriale del Comune  favorendo e rafforzando tre fattori comprimari: 1) rapporto diretto con il cittadino 2) servizi utili; 3) orientamento. Benevento: Una app per dispositivi mobili si differenzia dalle tradizionali applicazioni sia per il supporto con cui viene usata sia per la concezione che racchiude in sé. Si tratta a tutti gli effetti di un software che per struttura informatica è molto simile a una generica applicazione, ma è caratterizzata da una semplificazione ed eliminazione del superfluo, al fine di ottenere leggerezza, essenzialità e velocità, in linea con le limitate risorse hardware dei dispositivi mobili rispetto ai desktop computer. Il nome stesso, di per sé un’abbreviazione, può essere percepito come una semplificazione del nome completo “applicazione” per dare l’idea di un qualcosa di semplice e piccolo.  La progettazione avviene in maniera molto lineare ma complessa per il volume di attività che si intende dare all’App.
Sia io che il sindaco abbiamo accolto favorevolmente l’idea suggeritaci dal presidente Benevento. Entrambi siamo stati incuriositi ed entusiasmati dalla possibilità  di prevedere la sezione “scatta e segnala”. Con questa opzione, infatti, chiunque potrà  inviare segnalazioni sull’app, aiutando l’Amministrazione a garantire una città più pulita e civile.

Consiglia