Nocera Inferiore. Picchia l’ex moglie. La donna versa in gravi condizioni

Scritto da , 6 febbraio 2016

NOCERA INFERIORE. Picchia la moglie e scappa: la donna è in gravissime condizioni. E’ caccia all’uomo nell’Agro per scovare l’aggressore di una donna, attualmente ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Umberto I. La vittima è stata malmenata durante una violentissima lite con l’ex marito. Non ancora chiara la dinamica dei fatti, ma secondo le prime ricostruzioni la coppia, separata da anni, ha avuto un litigio nel pieno centro storico di Nocera Inferiore. Dalle parole presto alle mani. L’uomo, infatti, dopo il diverbio, ha aggredito la ex moglie con calci e pugni, facendole battere la testa più volte. E quando ha perso i sensi, il terrore. Sul posto subito i sanitari del 118, che hanno soccorso la donna trasportandola d’urgenza al vicino ospedale. L’uomo, invece, si è dato alla fuga. Gli inquirenti sono già sulle sue tracce, e non si esclude che possa essere arrestato già nelle prossime ore.Un episodio di grave violenza che ha suscitato notevole sgomento tra i vicini di casa della donna, conosciuta e stimata. Proseguono dunque le indagini da parte delle forze di polizia.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->