Nocera Inferiore. Nuovo round della querelle Grassi-Torquato

Scritto da , 24 luglio 2015

NOCERA INFERIORE. Continua la querelle Giuseppe Grassi-Manlio Torquato. Nuovo comunicato stampa del consigliere comuanle di opposizione (ed ex di maggioranza). «Torquato, come una moneta, bucata, ma con due versi –scrive Grassi del sindaco- La replica è doverosa nei confronti di chi da una parte nomina dirigenti, comandante, amministratori delegati e dall’altra si lamenta che non fanno bene il loro lavoro. Capisco che il sindaco vive un problema di dissociazione di azioni, ma mi aspettavo una risposta di merito sulla inefficienza che lui stesso denuncia, ma evidentemente è un argomento che non riesce a gestire, tanto che si divide tra una dichiarazione su Facebook ed una pacca sulla spalla dei suoi Dirigenti. Il problema è che l’attuale sindaco di Nocera Inferiore, Torquato, è in realtà il quarto commissario della città ed anche di questo sono responsabile perché ho votato una persona non in grado di ricoprire il ruolo di sindaco. Quanto alla fortuna, non credo che la città si amministri affidandosi al caso, piuttosto pianificando le azioni e non affidandosi a dirigenti che dimenticano, ad esempio, di pagare la bolletta dell’energia elettrica e fanno chiudere l’ufficio tributi, creando ulteriori disagi. Infine per quanto riguarda le elezioni io voto chi voglio, sicuramente mai più Torquato».

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->