Nocera Inferiore: Il Forum dei Giovani sensibilizza gli studenti del “Sensale” con il convegno “Legalità e Mafie”

Scritto da , 25 Marzo 2015
image_pdfimage_print

Il Forum dei Giovani della città di Nocera Inferiore, organismo di partecipazione giovanile dell’amministrazione comunale, in quasti due anni di vita, ha sempre dimostrato il proprio interessamento alla città e soprattutto ai suoi giovani cittadini, attraverso attività volte alla sensibilizzazione su temi di interesse sociale e culturale, sportivo, ecologico e ambientale.

Il Forum dei Giovani della Città di Nocera Inferiore – in occasione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie” –

ha ritenuto doveroso organizzare il convegno “LEGALITÀ E MAFIE” per sensibilizzare gli studenti del Liceo Scientifico “N. Sensale” su un così delicato tema sociale quale la lotta contro le mafie.

L’iniziativa rientra nel programma nazionale “Cento passi verso la XX Giornata della Memoria e dell’Impegno” dell’Associazione ‘Libera’ – associazione che promuove la legalità e la giustizia nell’intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie. La Giornata della Memoria e dell’Impegno è il simbolo della speranza che si rinnova ed è anche occasione d’incontro con i familiari delle vittime che hanno trovato la forza di risorgere dal loro dramma, trasformando il dolore in uno strumento concreto, non violento, d’impegno e di azione di pace.

La manifestazione – che gode del patrocinio morale del Coordinamento dei Forum dei Giovani della Provincia di Salerno e del Forum Regionale della Gioventù della Campania – avrà luogo nella mattinata di sabato 28 Marzo 2015, dalle ore 10:00 alle ore 12:00, presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “N. Sensale” della Città di Nocera Inferiore, alla presenza dei rappresentanti del Forum dei Giovani (cittadino, provinciale e regionale); i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale l’avv. Manlio Torquato, la dott.ssa Maria Laura Vigliar e il dott. Ilario Capaldo; il presidente della Pro Loco Nuceria dott. Luigi D’Angelo; il sostituto procuratore del Tribunale di Nocera Inferiore dott. Amedeo Sessa; il Presidente della Camera Penale del Tribunale di Nocera Inferiore l’avv. Andrea Vagito; il Maggiore del Comando del Reparto Territoriale dei Carabinieri dott. Enrico Calandro; la responsabile provinciale dell’associazione ‘Libera’ la prof.ssa Anna Garofalo e altri rappresentanti del mondo dell’associazionismo che operano nel settore e i familiari delle vittime delle mafie tra cui la referente di “Libera Memoria Campania” Annamaria Torre e il giornalista di Rai 3 Michele Giordano. Modera la giornalista Brigitte Esposito.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->