Nocera I. Ganbizzazione Pecoraro: condannato Pirozzi. Per droga, Petrosino

Scritto da , 4 marzo 2016

NOCERA INFERIORE. Condannati il 48enne Bruno Petrosino (nella foto) e il 36enne Francesco Pirozzi.  A Pirozzi è stata inflitta una pena di sei anni di reclusione e 30mila euro di multa per  Petrosino per la cessione di cocaina a due acquirenti. A Pirozzi sono stati inflitti 5 anni e sei mesi e 10mila euro di multa per la gambizzazione di Domenico Pecoraro, avvenuto il primo luglio del 2012 in via San prisco a vescovado. Pecoraro fu colpito da due colpi alle gambe, mentre altri colpi forarono la portiera della sua automobile. Gli agenti del commissariato di polizia, il giorno successivo, avevano rinvenuto, in via de Concilis a Nocera Inferiore, una pistola calibro 7.65 abbandonata e occultata dietro la statua della Madonnina, posta su un altare votivo.              (a.v.)

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->