“Nessuna pattuglia dalle 23 alle 7”

Scritto da , 15 settembre 2016
comune-salerno

di Brigida Vicinanza

Tante proposte e discussioni all’interno delle Commissioni consiliari permanenti a Palazzo Guerra. Ieri mattina infatti durante la Commissione Annona e Turismo e durante la Commissione Mobilità, sul tavolo davanti ai Consiglieri comunali c’erano idee e iniziative, ma soprattutto le problematiche che vive la città di Salerno e i salernitani. Fiera di San Matteo al centro della commissione Annona mentre a fare “visita” alla Commissione mobilità presieduta da Mimmo Ventura, ieri mattina, il comandante dei vigili urbani Elvira Cantarella, che ha esposto le problematiche che vive la polizia municipale da non poco tempo. Permessi per la zona a traffico limitato e soprattutto la mancanza di Personale al centro della discussione tra consiglieri di maggioranza e opposizione. L’assenza delle pattuglie per il controllo e la sicurezza notturne si fa sentire e non poco, infatti dalle 23 fino alle 7 del mattino nessun vigile urbano è impegnato “per strada” a vigilare le zone più “calde” della città. Un problema che non può essere risolto sicuramente con le assunzioni stagionali, che come già si è verificato in precedenza, non basterebbero a coprire comunque tutte le zone della città. E ora con l’evento natalizio delle Luci d’Artista si dovrà trovare sicuramente una soluzione. Ma al centro della questione anche i permessi della zona a traffico limitato, pare infatti che ci potrà essere una “stretta” sui permessi che verranno dati. E poi ancora si dovrà discutere, sempre all’interno della Commissione presieduta da Ventura e con vice Donato Pessolano, della zona a traffico limitato nei weekend di Luci d’Artista che potrebbe risolvere non pochi disagi ai salernitani, con l’incremento comunque del servizio di trasporto pubblico e di navette e la creazione di parcheggi in più zone della città come già proposto da Santoro. Ma di questo se ne parlerà la prossima settimana alla presenza dell’assessore Mimmo De Maio.

Consiglia