Nessun funerale pubblico per Cutolo Le disposizioni del questore di Napoli

Scritto da , 20 Febbraio 2021
image_pdfimage_print

No ai funerali in forma pubblica per Raffaele Cutolo, il boss della Nuova Camorra Organizzata, detenuto al 41 bis e morto il 17 febbraio nel carcere di Parma. La disposizione è del questore di Napoli, Alessandro Giuliano, che ha vietato qualsiasi solennità per le esequie del numero uno della Nco. Il provvedimento è stato firmato nella giornata di ieri e sarà notificato ai familiari di Cutolo nelle prossime ore. Intanto, questa mattina alle 11, sarà eseguita l’autopsia e poi la salma sarà trasferita a Ottaviano, in provincia di Napoli, città natale di Cutolo ed ex roccaforte del boss.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->