Nessun contratto di vitto e alloggio con i calciatori per la nuova stagione

Scritto da , 13 luglio 2014

SALERNO. “L’Us Salernitana 1919 comunica di non avere in organico per l’attuale stagione sportiva tesserati con i quali siano stati fatti accordi circa il vitto e l’alloggio ma bensì ogni singolo calciatore dovrà provvedere autonomamente alla propria sistemazione logistica. Da ciò ne discerne che il ritiro pre-campionato, al via il prossimo 19 Luglio a San Vito di Cadore, sarà completamente a spese della Società”. nessuna convenzione con l’Hotel Mediterranea né per i giorni di preritiro né per tutta la stagione calcistica. A differenza di quanto avvenuto in serie D o negli ultimi due anni con il gruppo di babies laziali e altri giocatori che hanno vissuto in Hotel a spese della società, quest’anno ci sarà una netta inversione di tendenza. Pertanto secondo Lotito gli ingaggi percepiti dai calciatori granata sono sufficienti per potersi pagare anche le spese di vitto e alloggio. Per quanto riguarda invece i primi due allenamenti che la squadra sosterrà al Volpe prima della partenza per il ritiro, saranno probabilmente a porte chiuse. Manca, secondo quanto riferisce il club, l’agibilità per la struttura.

Consiglia