Studenti del Nautico in rivolta: Siamo qui per studiare e non per morire!

Scritto da , 16 gennaio 2015
image_pdfimage_print

Mattinata di presidio per gli studenti dell’istituto Nautico di Salerno: dopo il crollo del soffitto di ieri, ed una tragedia sfiorata, i ragazzi della struttura hanno deciso di radunarsi di fronte i cancelli dell’edificio e manifestare il proprio disappunto con uno striscione ed una assemblea. In corso i lavori di risanamento delle lesioni e del cedimento del soffitto crollato.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->