Nasce il bambinello, ma è Aylan: il bimbo siriano annegato

Scritto da , 23 dicembre 2015

Bambinello messo in anticipo sotto l’albero di Natale di Cava De Tirreni ma il bimbo non è Gesù ma Aylan, il bimbo di Kobane annegato durante la traversata del mediterraneo con un barcone per sfuggire alla guerra e poi ritrovato morto sulla spiaggia di un isola turca. Il bambinello può nascere ovunque. Anche in una spiaggia dell’isola turca e non necessariamente deve essere chiamato Gesù: quest’anno il bambinello, forse a Cava De Tirreni, lo chiameranno AYLAN. Aylan ha tre anni ed è siriano. Aylan aveva tre anni ed era siriano. L’opera, posizionata per poche ore , è stata lanciata per prima dal blog dello scrittore Pippo Zarrella (https://goo.gl/N1s9xQ). Oggi è nato in anticipo di qualche giorno nel presepe sobrio allestito ai piedi dell’albero di Natale del Comune di Cava de’ Tirreni un bambinello dipinto proprio come Aylan il bimbo siriano di tre anni che lo scorso 2 Settembre, è stato ritrovato esanime riverso sulla spiaggia di Bodrum mentre scappava in mare dalla guerra siriana  tentando di giungere in Europa. Il polso della statuetta rappresentante il bambinello  è legato ad un nastrino rosso che porta ad una barchetta di carta in mare tra le onde.  L’unica speranza di vita per le decine di bambini che ogni giorno sono inghiottiti nelle acque insanguinate del mar mediterraneo.  Sulla barca le firme degli autori di quest’opera di Street art GONE e HOOD nata per sensibilizzare e ricordare le vittime di questo massacro silenzioso che si consuma tra le urla di chi strumentalizza la questione immigrazione per finalità elettorali. Forse, immedesimandoci un momento negli autori di questo squarcio d’arte potremmo pensare: <<Non lo sappiamo se esiste Dio. Non sappiamo se è davvero nato Gesù in una grotta con il bue e l’asino. Sappiamo che se dovesse nascere in questo periodo storico, lo farebbe sicuramente in fondo al mare in compagnia di Aylan e di tutte le vittime di questa tragedia immane dell’immigrazione>>

Carmine Benincasa

3 4

Consiglia