Nasce a Salerno Melodia Voice Academy

Scritto da , 29 Ottobre 2021
image_pdfimage_print

di Luca Gaeta

In una breve intervista al Direttore Artistico dell’Accademia, che verrà inaugurata questa sera, il soprano Annalisa D’Agosto, abbiamo chiesto cosa l’ha spinta a voler dar vita ad una scuola di canto, quali saranno i percorsi di studio che offrirà l’Accademia e quali figure professionali l’affiancheranno. “Ho iniziato ad insegnare canto per caso, appena diplomata al Conservatorio – ha rivelato il soprano – e ho iniziato a donare la mia esperienza. Mi dava grandi soddisfazioni, ero felice dei traguardi raggiunti dai miei allievi. Dopo qualche anno è iniziata la mia vera e propria carriera artistica, ma non ho mai abbandonato i ragazzi che seguivo che, nel frattempo, preparavo e vincevano concorsi, superavano l’ammissione in Conservatorio, partecipavano a casa Sanremo e così via. Ho deciso di aprire un’Accademia di canto tutta mia, perché ho sentito il bisogno di dare un punto di riferimento per chi vuole iniziare a studiare canto, per chi vuole diventare un cantante professionista e per chi ha bisogno di un sostegno negli studi del conservatorio e anche per chi vuole cantare solo per il piacere di farlo. Nella mia Accademia si studia solo ed esclusivamente canto ed il cantante riceve una formazione completa: non si studieranno solo la tecnica e l’interpretazione del canto lirico, pop, musical e jazz ma l’allievo potrà imparare a suonare il pianoforte, a leggere la musica, a muoversi sul palcoscenico, a recitare e cantare con la giusta dizione in italiano, inglese, francese o tedesco, a gestire l’ansia da palcoscenico (che c’è sempre!) e soprattutto emozionare chi lo ascolta. In questo percorso sarò affiancata da colleghi musicisti tra cui il pianista spartitista Luigi Maresca che si occuperà insieme a me del corso di canto lirico, Anna Bardaro che terrà i corsi di armonia e Gaia Bassi che sarà l’insegnante di tecnica ed interpretazione Jazz”.Con l’augurio che l’Accademia di canto Melodia Voice Academy possa avvicinare le nuove generazioni al mondo della musica e rappresentare un punto di riferimento per lo studio della tecnica vocale e del repertorio lirico, informiamo i nostri lettori che contestualmente all’inaugurazione sarà possibile prenotare una lezione di prova gratuita.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->